Alcune tra le principali soluzioni di mutui che oggi si possono trovare sul mercato economico e che hanno una certa rilevanza sono i mutui pensati appositamente per i militari e le forze dell’ordine. Si tratta di soluzioni di finanziamento pensate appositamente per coloro che sono carabinieri che lavorano nella Guardia di Finanza, nell’Esercito, nella Polizia di Stato e nella Marina Militare. Sono delle soluzioni che sono destinate principalmente a chi presta un servizio lavorativo di tipo permanente. Non tiene conto quindi di coloro che svolgono questo tipo di attività lavorativa in modo discontinuo.

Mutui per i militari: cosa sono

I mutui per i militari sono delle soluzioni di finanziamento che facevano parte dell’ex INPDAP, divenuto poi parte dell’INPS con il nome di INPS gestione dipendenti pubblici. Oggi è l’INPS che si fa carico di promuovere questi tipi di soluzioni di prestiti e mutui che sono spesso a tasso agevolato. Grazie a questi finanziamenti, i militari hanno quindi la possibilità di ottenere un mutuo utilizzando una parte del proprio stipendio oppure della propria pensione.

Nella concessione di questo tipo di mutuo troviamo da una parte il mutuatario, ovvero chi richiede il finanziamento, e dall’altra il mutuante, ovvero l’ente che concede il mutuo. La domanda per ottenere un mutuo prima casa può essere inoltrata quindi dai dipendenti pubblici o statali che sono in servizio cle che sono iscritti alla gestione unitaria delle prestazioni creditizie e sociali. Inoltre, può essere richiesto anche dai dipendenti, sia pubblici che statali, iscritti da un periodo di tempo non inferiore ad un anno e che sono titolari di un contratto di lavoro a tempo indeterminato. In alternativa, possono essere richiesti anche da soggetti pensionati statali e pubblici che sono iscritti alla gestione unitaria delle prestazioni creditizie e sociali.

Quali agevolazioni sono previste?

Ci sono naturalmente delle agevolazioni che sono previste appositamente per i soggetti che lavorano nei settori sopra menzionati. In particolare, c’è da dire che questi soggetti di solito sono esenti dall’obbligo di essere residenti nel comune in cui è situata la loro prima casa. Per legge, chi acquista una casa beneficiando delle agevolazioni previste per il suo acquisto deve avere la residenza nel comune in cui si trova l’abitazione. Chi invece appartiene alle forze dell’ordine, potrebbe avere dei problemi ad essere residente in una certa abitazione, visti gli spostamenti frequenti per motivi di lavoro che spesso sono costretti a fare.

Le principali agevolazioni per la prima casa per i militari includono il pagamento di un’imposta ipotecaria ridotta, ovvero di €268. Questo è anche l’importo dell’imposta catastale. Inoltre, il pagamento dell’imposta di registro è fissato al 3% anziché al 7%. Infine, il pagamento dell’IVA, se viene applicata, viene applicata ad un tasso del 4% anziché con un tasso del 10%. Tutte queste agevolazioni concernono principalmente la detrazione degli interessi passivi del mutuo. È quindi un’agevolazione prevista principalmente per quei soggetti che spostano la loro residenza entro 12 mesi dall’acquisto dell’abitazione.

I soggetti che fanno parte delle forze armate e di polizia possono quindi procedere con la detrazione degli interessi passivi, indipendentemente che la casa sia la loro abitazione principale. Naturalmente, è necessario che l’immobile per il quale si richiede la detrazione sia l’unico immobile di proprietà del soggetto richiedente. Anche nel caso in cui l’immobile sia in affitto, è possibile richiedere la detrazione.

Tassi di interesse applicati

Le migliori soluzioni di mutui prima casa destinati militari devono essere caratterizzate da tassi di interesse agevolati e vantaggi notevoli dal punto di vista economico e delle detrazioni fiscali. Di solito, sono dei mutui che prevedono l’applicazione di tassi di interesse molto agevolati rispetto ai mutui di tipo tradizionale. In particolare, il Taeg risulta essere particolarmente conveniente e ridotto, dal momento che rappresenta il costo totale del mutuo che viene concesso. Scopri tutte le migliori soluzioni sui mutui prima casa.